Sicurezza

  Stampa

Norme EN e Test: con Whistle sicurezza sotto controllo

Le biciclette Whistle sono perfettamente conformi alle più recenti normative europee in termini di sicurezza, e l'implementazione di un proprio laboratorio prove conferma la volontà di continuare ad investire per garantire prodotti sempre più sicuri.

Norme EN: il rispetto comincia dalle prove

La corrispondenza agli standard qualitativi stabiliti dall'Unione Europea costituisce ormai un requisito fondamentale e imprescindibile del prodotto e rappresenta un parametro oggettivo di valutazione anche da parte dei consumatori, sempre più attenti, esigenti e consapevoli dell'importanza della sicurezza.

Nel Luglio del 2006 sono state pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea i riferimenti alle norme tecniche riguardanti i requisiti di sicurezza e prestazione per la progettazione, l'assemblaggio e le prove di:

  • biciclette da città e da trekking (norma UNI EN 14764)
  • mountain bike (norma UNI EN 14766)
  • biciclette da corsa (norma UNI EN 14781)

Pertanto una bici si presume sicura se prodotta e immessa sul mercato in conformità alle norme UNI EN di cui sopra.

Tali norme rappresentano quindi un valido strumento a disposizione dei consumatori per aiutarli nell'identificazione, scelta e acquisto di bici sicure. Anche il Rivenditore è coinvolto dalle norme di sicurezza vigenti, e può cautelarsi acquistando biciclette e componenti solo da Produttori conosciuti e di reputazione certa, che dichiarano la conformità dei loro prodotti alle norme sopra citate.

I test

 

Da ben prima dell'entrata in vigore delle normative EN, Whistle dimostra la massima attenzione all'aspetto qualitativo dei suoi prodotti, scegliendo da sempre di operare alla costante ricerca di soluzioni in grado di garantire la massima sicurezza per gli utilizzatori i propri lavoratori e per gli acquirenti.
Nei laboratori dei nostri partner di produzione vengono condotte prove semplici e complesse su ruote, portapacchi, reggisella, telai, forcelle e capacità di frenata, come espressamente richiesto dagli standard EN.
Tutte le biciclette che vengono immesse sul mercato dai nostri stabilimenti di produzione sono quindi contrassegnate dal “bollino di garanzia”, un timbro applicato sul telaio che fa riferimento alle specifiche norme cui la bicicletta viene sottoposta.

Maggiori approfondimenti sulle norme EN